low-cost-travel

Assicurazione Viaggio Low Cost

Assicurazione Viaggio Economica

Viaggiare sicuri con un’assicurazione non è costoso ma mi raccomando di non confrontare le polizze basandoti solo sul prezzo!

Fai una scelta consapevole con i miei consigli!

andrea home

Andrea Tobanelli consulente assicurativo n. B000542111

Aiuto tante persone ogni giorno a scegliere la migliore soluzione per le loro esigenze. Non scegliere un prodotto assicurativo a caso, affidati alla mia consulenza e ai miei sconti esclusivi. Ho selezionato per te solo i prodotti che reputo migliori.

Assicurazione Sanitaria di viaggio Low Cost

Quando si sceglie una polizza viaggio prima della partenza per un paese estero è bene valutare attentamente la qualità dei vari prodotti rintracciabili nel mercato italiano delle assicurazioni viaggio.

E’ naturalmente inutile viaggiare con un prodotto assicurativo di scarsa qualità anche se lo si è pagato poco perché significa partire praticamente senza copertura.
Viaggiare sereni è importantissimo ed una polizza può essere fondamentale sia quando si viaggia fuori dall’UE, sia anche quando si resta all’interno del conteninente europeo perché oltre a coprire le spese sanitarie in viaggio, le migliori assicurazioni coprono anche il rimpatrio in caso di emergenza (da non sottovalutare mai), il trasporto in ambulanza (in alcuni paesi è molto costoso) e le spese di ricerca e soccorso.

Inoltre molte polizze coprono anche altre tipologie di sinistro oltre a quelli riguardanti il medico-assistenza, come ad esempio bagaglio ed effetti personali, annullamento, responsabilità civile, ritardo nella partenza e molto altro. Si tratta di coperture altrettanto importanti che vanno valutate adeguatamente al momento dell’acquisto del prodotto assicurativo.

Ma come si valuta un’assicurazione viaggio di qualità?

Prima di concentrarci sul prezzo bisogna capire se la polizza assicurativa ha valore o meno.
C’è solo un modo per capire in modo approfondito, occorre leggere il Testo della Polizza ovvero le Condizioni Generali o Fascicolo Informativo che dir si voglia.
Solo così potremo capire cosa è coperto e soprattutto quali sono le esclusioni, ovvero i casi in cui la copertura non opera!

assicurazione viaggio low cost

Anche i massimali sono da valutare ma non dicono più di tanto: devono essere alti ma anche il concetto di illimitato ha poco senso (non può esistere in assicurazione, per cui se le spese mediche sono illimitate sarà limitato il numero di giorni di ricovero).
Franchigie scoperti sono anche queste informazioni da conoscere assolutamente perché sono porzioni di rischio che si tiene sostanzialmente l’assicurato. Più sono basse (o meglio ancora nulle), meglio è.

Altra informazione da ottenere riguarda il sottoscrittore, cioé la grande società di assicurazione/riassiucurazione che sta dietro e che copre in caso di sinistro (voi solitamente vi rapportate con un intermediario assicurativo che presta il servizio di vendita e assistenza clienti) e gestisce la centrale emergenza. Deve esser grande, solido con una centrale emergenze che risponde dall’Italia nella nostra lingua: tutti i più grandi sottoscrittori al mondo hanno una sede anche nel nostro paese.

Punto importantissimo è l’assistenza post vendita e l’inoltro sinistri: se questi due importanti servizi sono svolti in italia con personale preparato è sicuramente meglio perché sarete più facilmente in grado di rintracciare eventuali sinistri.

Bene, ora puoi visionare le polizze che ho scelto